Lo studio è stato creato nel 1975 dall’Avv. Oviedo Marzorini, il quale ha iniziato l’attività in proprio nell’immobile che sovrastava l’allora Garage Biffoni in Piazza Stazione a Muralto. Nel 1984 venne aperto un’ulteriore sede nel palazzo postale di Gordola. Dal 1986 al 1988 lo studio di Muralto è stato provvisoriamente trasferito sopra al ristorante Capolinea, sempre in Piazza Stazione, per poi installarsi definitivamente all’inizio del 1989 nella sede attuale, sempre a Muralto, in via Sempione 8. Dal 1° gennaio 2004 l’ufficio di Gordola, è stato riaperto su tutta la sua superficie. Dal 1° gennaio 1992, è stato associato l’Avv. Brenno Canevascini dando così origine allo Studio legale e notarile Marzorini & Canevascini. In quel momento nello studio lavoravano i due titolari, due segretarie e una praticante. Nel corso degli anni lo studio si è notevolmente sviluppato con l’assunzione di ulteriori collaboratori giuristi e di collaboratori amministrativi di segretariato con una particolare attenzione alla formazione di neo-laureati (lic. jur.) in vista dell’esame per il conseguimento del brevetto di avvocato.

Dal 1° gennaio 2011 è stato associato l’Avv. e Notaio Andrea Rotanzi già attivo all’interno dello Studio dal gennaio 2005 dapprima quale praticante legale, poi quale Avvocato e Notaio. Da questa data è quindi nato lo Studio legale e notarile Marzorini-Canevascini-Rotanzi. La struttura attuale è costituita dai tre titolari e due praticanti legali in possesso della licenza in diritto. La Cancelleria è composta da quattro segretarie oltre a tre ulteriori collaboratrici occasionali per incombenze specifiche di natura amministrativa e/o legate alla traduzione in altre lingue. Lo Studio legale e notarile Marzorini-Canevascini-Rotanzi svolge la propria attività in praticamente tutti i settori del diritto, preponderantemente nel diritto civile, nel diritto penale, nel diritto amministrativo, nel diritto commerciale, nel diritto assicurativo e nel diritto sportivo, oltre naturalmente al notariato.